Centri estivi 2020
Compila il questionario entro e non oltre il 29 maggio

MODULO MANIFESTAZIONE D'INTERESSE

 

   Nonostante il protrarsi dell’emergenza Coronavirus, l’Amministrazione comunale, insieme ai propri uffici preposti, è al lavoro per valutare la concreta realizzazione di un’iniziativa estiva, da prevedere al termine dell’attività scolastica, quindi per i mesi da giugno a settembre 2020, con la volontà di riuscire ad offrire, se le condizioni lo permetteranno, momenti di socializzazione e di svago a tutte le bambine e i bambini costretti in casa ormai da lungo tempo.

   In attesa delle linee guida nazionali e delle disposizioni regionali in materia di centri estivi -senza le quali NON è possibile garantire l’iniziativa che, ovviamente, dovrà rispettare le distanze di sicurezza richieste e le sanificazioni necessarie a garantire la salute dei partecipanti alle attività, previsti nella fascia d’età compresa fra i 4 e i 14 anni e di tutto il personale coinvolto -viene richiesto alle famiglie interessate di compilare il presente questionario.

   Per quanto riguarda la fascia da 0 a 3 anni, quindi quella dei bambini che usufruiscono degli Asili Nido sul territorio, qualora dovesse esserne concessa la riapertura, il servizio ripartirebbe con modalità diversificate ma comunque in autonomia rispetto a questo progetto. Per le attività dell’Asilo Nido è prevista analoga compilazione di altro separato questionario.

   Il presente questionario nasce dalla necessità di definire una proposta che sia in grado di offrire alle famiglie interessate adeguate risposte, in termini di assistenza e custodia dei figli in occasione del rientro al lavoro di molti lavoratrici e lavoratori, nonché di sostenere i bambini in una fase così delicata. È necessario precisare che, ovviamente, l’eventuale attività estiva non potrà essere in nessun modo paragonabile ai centri estivi del passato (gite quindicinali, piscina settimanale, festa finale, ecc…).

   Il progetto estivo dovrebbe prevedere luoghi fisici disseminati sul territorio (scuole, impianti sportivi, ecc…) in grado di accogliere i minori e in cui le famiglie possano portare in sicurezza i figli, grazie all’assistenza di educatori appositamente incaricati che, come di consueto, offriranno momenti di gioco e svago ai bambini, pur con intenzionalità educativa, alleggerendo il carico alle famiglie stesse in questa fase di ripresa.

   È in corso un confronto aperto con Associazioni, servizi sociali e dirigenti scolastici per valutare alcune ipotesi di apertura attività estive, al fine di non tralasciare nessun aspetto importante della delicata questione. Non appena saranno disponibili maggiori indicazioni sull’avvio delle attività verranno comunicate sul sito del Comune e tramite tutti i canali a disposizione.

   Nell’attesa chiediamo alle famiglie residenti, con minori i fra i 4 e i 14 anni, interessate alla frequenza dell’eventuale attività estiva comunale, di manifestare il proprio concreto interesse rispondendo alle domande poste con il seguente formulario, ricordando che se il progetto dovesse partire chi ha compilato il questionario avrà la precedenza, considerato che sarà sicuramente necessario limitare il numero di partecipanti per oggettive necessità date dal rispetto del distanziamento sociale richiesto.

   In considerazione dei tempi presunti di avvio e delle conseguenti necessità organizzative vi chiediamo di esprimere il Vs. interesse entro e non oltre il 29 maggio, compilando un questionario per ogni bambino/a che intende frequentare l’attività estiva.

   Per compilare il questionario clicca qui



Allegati notizia
    .


Sezione Questionario

Torna su