Ufficio elettorale

Contenuto in aggiornamento

ALBO GIUDICI POPOLARI

   Gli albi dei Giudici Popolari, aggiornati ogni 2 anni, sono elenchi nei quali vengono iscritti quei cittadini chiamati a comporre la Corte di Assise e di Appello insieme ai giudici togati. 

Destinatari

   Possono essere iscritti negli Albi dei giudici popolari i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • età non inferiore a 30 e non superiore a 65 anni;
  • diploma di scuola secondaria di I grado per l'iscrizione nell'Albo dei Giudici Popolari di Assise;
  • diploma di scuola secondaria di II grado per l'iscrizione nell'Albo dei Giudici di Appello.

   Non possono essere iscritti negli Albi dei giudici popolari le seguenti categorie:

  • i magistrati e in generale i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario;
  • gli appartenenti alle forze armate dello Stato, e a qualsiasi organo di Polizia anche se non dipende dallo Stato in servizio;
  • i ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine di congregazione.

Modalità

   Entro il 30 aprile di ogni anno dispari, con pubblico manifesto, si invitano tutti coloro che sono in possesso dei requisiti ad iscriversi all'albo. Le domande d'iscrizione dovranno pervenire entro e non oltre il successivo 31 luglio. Il modulo di domanda (allegato), debitamente compilato, potrà essere spedito a mezzo posta ordinaria entro il termine suddetto oppure:

Allegati

Modulo di domanda 

notizia

Aggiornamento degli albi dei Giudici Popolari 2019

ALBO PRESIDENTI DI SEGGIO

   L'albo dei presidenti di seggio, aggiornato annualmente, è l'elenco degli elettori del Comune di Beinasco che hanno fatto apposita richiesta e che risultano idonei a ricoprire questo incarico. L'albo è tenuto dal Presidente della Corte di Appello territorialmente competente. Il presidente di seggio s'insedia presso ogni sezione elettorale al momento delle consultazioni elettorali o referendarie ed è, per ogni effetto di legge, un pubblico ufficiale durante l'esercizio delle sue funzioni. Il presidente di seggio:

  • sovraintende e garantisce la regolarità di tutte le operazioni compiute dall'ufficio elettorale di sezione;
  • dopo aver ascoltato il parere degli scrutatori, decide sopra tutte le difficoltà, gli incidenti sollevati intorno alle operazioni della sezione, sui reclami, anche orali, e le proteste che gli sono presentati;
  • è responsabile della consegna al sindaco dei plichi con i documenti e gli atti relativi alle operazioni elettorali della propria sezione;
  • si esprime sull'attribuzione dei voti e delle preferenze durante le operazioni di scrutinio. 

Destinatari 

   Possono essere nominati Presidenti di seggio i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 70 anni;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di Beinasco;
  • diploma di scuola secondaria di II grado. 

   Non possono essere nominati Presidenti di seggio, le seguenti categorie:

  • i dipendenti dei Ministeri dell'Interno e dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;
  • gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
  • i segretari comunali;
  • i dipendenti comunali addetti agli uffici elettorali o comandati a prestare servizio in caso di elezioni;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Modalità 

   Gli interessati a svolgere le funzioni di presidente di seggio elettorale devono presentare apposita domanda di iscrizione entro e non oltre il 31 ottobre di ogni anno. Il modulo di domanda (allegato), debitamente compilato, potrà essere spedito a mezzo posta ordinaria entro il termine suddetto oppure:

  • consegnato direttamente all’ufficio protocollo, all’ufficio elettorale o agli uffici per il cittadino di Beinasco o Borgaretto, nei rispettivi giorni ed orari di apertura al pubblico;
  • inviato alla casella P.E.C.: protocollo@comune.beinasco.legalmail.it (riceve anche da mail non PEC). 

Altre informazioni 

   Coloro che sono già iscritti all’albo non devono ripresentare domanda. L'elenco dei cittadini idonei a svolgere la funzione di Presidente di seggio viene comunicato alla Cancelleria della Corte d'Appello. La cancellazione dall'Albo può avvenire per sopravvenuta mancanza dei requisiti oppure per inidoneità segnalata dal Sindaco.

   Le nomine dei Presidenti di seggio sono di competenza della Corte di Appello e in caso di nomina la comunicazione verrà notificata agli interessati. E' possibile rinunciare all'incarico esclusivamente per gravi e giustificati motivi. 

Allegati 

Informativa

Modulo di domanda

notizia

Aggiornamento annuale Albo Presidenti di Seggio 2021

notizia

Aggiornamento annuale albo Presidenti di Seggio 2020

notizia

Aggiornamento annuale Albo Presidenti di Seggio 2019

ALBO SCRUTATORI

   L'albo degli scrutatori, aggiornato annualmente, è l'elenco degli elettori del Comune di Beinasco che hanno fatto apposita richiesta e che risultano idonei a ricoprire questo incarico. Lo scrutatore di seggio ha il compito di:

  • assistere il presidente di seggio;
  • apporre la propria firma sulle schede elettorali della sezione, prima dell'apertura della votazione;
  • identificare ogni elettore che si reca a votare presso la sezione elettorale;
  • compilare il registro degli elettori con il numero del documento d'identità e il numero della tessera elettorale del votante;
  • vidimare la tessera elettorale;
  • certificare che l'elettore abbia votato;
  • redigere le tabelle di scrutinio durante le operazioni di spoglio dei voti.

Destinarari

   Possono essere nominati scrutatori i cittadini in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 70 anni;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di Beinasco;
  • assolvimento dell’obbligo scolastico (per i nati dal 1° gennaio 2004 l’obbligo scolastico si intende assolto dopo 10 anni di istruzione);

   Non possono essere nominati Presidenti di seggio, le seguenti categorie:

  • i dipendenti dei Ministeri dell'Interno e dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;
  • gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
  • i segretari comunali;
  • i dipendenti comunali addetti agli uffici elettorali o comandati a prestare servizio in caso di elezioni;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Modalità

   Gli interessati a svolgere le funzioni di presidente di seggio elettorale devono presentare apposita domanda di iscrizione entro e non oltre il 30 novembre di ogni anno. Il modulo di domanda (allegato), debitamente compilato, potrà essere spedito a mezzo posta ordinaria entro il termine suddetto oppure:

  • consegnato direttamente all’ufficio protocollo, all’ufficio elettorale o agli uffici per il cittadino di Beinasco o Borgaretto, nei rispettivi giorni ed orari di apertura al pubblico;
  • inviato alla casella P.E.C.: protocollo@comune.beinasco.legalmail.it (riceve anche da mail non PEC). 

Altre Informazioni

   L'iscrizione è valida fino a quando il cittadino non rinuncia o perde i requisiti richiesti, pertanto coloro che sono già iscritti all’albo non devono ripresentare domanda.

   La Commissione Elettorale Comunale attinge dall'apposito albo per le nomine degli scrutatori di seggio elettorale; la nomina avviene in seduta pubblica tra il 25° e il 20° giorno antecedente la data della votazione e sarà comunicata agli interessati tramite notifica. È possibile rinunciare all'incarico solo per gravi e giustificati motivi.

Allegati

Informativa

Modulo di domanda   

notizia

Aggiornamento annuale Albo Scrutatori 2021

notizia

Aggiornamento annuale Albo Scrutatori 2020

notizia

Aggiornamento annuale Albo Scrutatori 2019

CONSULTAZIONE DELLE LISTE ELETTORALI E RILASCIO COPIA

Le liste elettorali sono pubbliche e possono essere consultate presso l’ufficio elettorale del Comune, situato all’interno dell’Ufficio per il Cittadino di Beinasco in piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, 1.

Per accedere all’ufficio occorre telefonare al numero 011-3989262 o inviare una mail all’indirizzo: elettorale@comune.beinasco.to.it, allegando copia del documento di identità. 

In quest’ultimo caso l’ufficio elettorale provvederà a contattare il richiedente per concordare giorno ed orario di accesso.

L’articolo 51, comma 5, del D.P.R. 20 marzo 1967, n. 223, come modificato dall’articolo 177, comma 5, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, prevede che le liste elettorali possano essere rilasciate in copia, qualora ricorra uno dei seguenti casi:

  •  finalità di applicazione della disciplina in materia di elettorato attivo e passivo
  •  finalità di studio, di ricerca statistica, scientifica o storica
  •  finalità di carattere socio-assistenziale
  •  per il perseguimento di un interesse collettivo o diffuso.

Il rilascio delle liste è soggetto al pagamento di una tariffa stabilita annualmente con deliberazione della Giunta Comunale, variabile a seconda della modalità di rilascio richiesta:

  •  rilascio su file Microsoft Excel, tramite posta elettronica;
  •  rilascio su file Microsoft Excel su supporto informatico (CD o DVD) da fornire all’ufficio;
  •  rilascio su supporto cartaceo (formato elenco);
  •  rilascio su supporto cartaceo (formato singole etichette).

Per richiedere il rilascio di copia delle liste è necessario compilare l’allegato modello da inviare all’indirizzo: protocollo@comune.beinasco.legalmail.it unitamente a copia di un documento di identità del richiedente e copia della ricevuta del pagamento effettuato.

Allegati:

- modello di richiesta per il rilascio copia liste elettorali

 

notizia

SPECIALE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2021

notizia

Speciale Referendum

notizia

Richiesta duplicato e rinnovo tessera elettorale

notizia

Circolare del Segretario Generale

notizia

Speciale Elezioni 2019

Sezione Questionario

Torna su