“Liberi di essere, Liberi di muoversi” - Mobilità Garantita”
La Giunta Comunale ha rinnovato l'adesione al progetto “Liberi di essere, Liberi di muoversi”, per favorire la mobilità delle persone svantaggiate.

La Giunta Comunale, con proprie deliberazioni n.11/2016 e n.82/2017 ha rinnovato l'adesione al progetto “Liberi di essere, Liberi di muoversi” nell’ambito dell’iniziativa di pubblica utilità denominata “Progetto Mobilità Garantita”.

Il progetto, avviato nel 2012, finanziato grazie alla sensibilità di imprenditori, commercianti ed artigiani beinaschesi, sarà riproposto per il quadriennio 2017-2021, consta nella raccolta di spazi pubblicitari, a cura della società “P.M.G. ITALIA SPA (Progetto Mobilità Garantita)”, da collocare sul veicolo già concesso in comodato d'uso gratuito al nostro Ente, dotato di tutti i comfort e con allestimenti speciali per le necessità di persone con difficoltà motorie.

La nobile finalità del progetto è di fornire gratuitamente, grazie al “linguaggio del cuore”, un “aiuto” alle famiglie nel trasporto di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, sociali o familiari, realizzato in modo eccellente nel periodo 2012/2016 con la collaborazione dell'Associazione Educazione e Assistenza – Asilo M.T. Fornasio & Casa di Riposo della Consolata di Beinasco, alla quale è stato affidato, attraverso 2.400 interventi circa, realizzati grazie all’opera totalmente gratuita dei volontari del Gruppo “Franco Sanguinetti”.

L'innovazione progettuale è proprio questa, un veicolo utilizzato per la mobilità delle persone in difficoltà, soprattutto studenti diversabili, con notevoli vantaggi per tutti, un “aiuto” essenziale per i cittadini e una forma di investimento per gli operatori economici beinaschesi aderenti, in termini sia di visibilità, sia di percezione positiva dell’aiuto da parte dell'intera comunità, con interventi concreti a favore dei più deboli.

Per continuare a realizzare il Progetto, l'Amministrazione Comunale si appella, ringraziando fin d'ora, alla sensibilità degli imprenditori, chiedendo, se lo vorranno, di sostenerlo, accogliendo l'incaricato della società P.M.G. ITALIA SPA, munito di autorizzazione e di una lettera a firma del sottoscritto relativa alla nobile iniziativa.

Da ultimo si ricorda che il costo sarà peraltro, totalmente deducibile fiscalmente.

Per informazioni: Servizio Politiche Sociali del Comune di Beinasco: n. tel. 011-3989379/212; Società P.M.G. ITALIA SPA, sede operativa via Pirelli, 9 – MILANO: n. tel 02/3037701.



    .


Sezione Questionario

Torna su